Le nostre referenze

Da oltre 30 anni Transline gode della fiducia di clienti affezionati. Ci dedichiamo con passione alla traduzione di progetti complessi di comunicazione multilingue. In tutte le lingue e in tutto il mondo. Automatizziamo e gestiamo i processi di gestione della traduzione in modo versatile e innovativo. Cerchiamo insieme a voi le soluzioni e le idee più efficaci e vi forniamo una consulenza qualificata. Con una tecnologia multifunzionale, un solido know-how, una consulenza di alto livello e un servizio completo vi assicuriamo sempre prestazioni linguistiche di livello straordinario, in modo che possiate dedicarvi ad altri aspetti strategici del vostro lavoro.

Ulteriori referenze

Tra i nostri clienti compaiono tra gli altri: Abbott, Aventics, Beewen, Behr, CPW, Diasys, Heinrich Schmid, KaVo Dental, M+W, manroland, Merckle, ratiopharm, Rössle+Wanner, Sika e Sülzle.

Molti dei nostri clienti esigono da noi la massima discrezione. Su richiesta saremo lieti di fornirvi ulteriori referenze per i più svariati settori.

Case Study con SIEGENIA

Con l’acquisizione di nuovi mercati, la gestione interna della traduzione è diventata sempre più onerosa e complessa: le filiali nazionali sono state coinvolte nel processo di traduzione come revisori, senza tuttavia riservare più tempo ai progetti. Le correzioni e i vari adattamenti redazionali dovevano essere utilizzabili in tempi brevi anche per le future traduzioni.

L’obiettivo era realizzare volumi di traduzione maggiori in tempi più ridotti, offrendo allo stesso tempo una qualità più alta.

Al case Study con SIEGENIA

Case study con Miele

Con il supporto di Transline, Miele ha riunito una serie di processi di traduzione eterogenei in una struttura di gestione centralizzata. La standardizzazione dei processi assicura da quel momento maggiore trasparenza, maggiore efficienza e tempi di elaborazione più brevi. 

Abbiamo riassunto le soluzioni scelte e i risultati ottenuti in un case study.

Al case study con Miele

“Essere in contatto con il mondo, dalla postazione di lavoro o di persona, è quel che ci appassiona ogni giorno di più.”